Costituzione Comitato Etico- Scientifico del Centro Visita Borgo Celano - Parco Nazionale del Gargano

archivio notizie - Parco Nazionale del Gargano

Costituzione Comitato Etico- Scientifico del Centro Visita Borgo Celano

 
Costituzione Comitato Etico- Scientifico del Centro Visita Borgo Celano

A Borgo Celano, frazione di San Marco in Lamis, nel cuore del Parco Nazionale del Gargano, c’è un centro d'eccellenza turistico e didattico, un luogo dove immergersi nel passato attraverso strutture e tecnologie: il Museo Paleontologico dei Dinosauri.

Il Museo è il naturale prolungamento del Centro Visite realizzato dal Parco Nazionale del Gargano che ospita il museo carsico e di geomorfologia, pannelli illustrativi, filmati, diorami e ricostruzioni di luoghi basati su studi scientifici, al fine di preparare il visitatore al percorso esterno ed una sala multimediale dove è possibile compiere un affascinante  viaggio nella preistoria, nel mondo di quei dinosauri che da San Marco in Lamis sono passati, come dimostrano le impronte trovate oltre quindici anni fa da un gruppo di geologi locali.

Il Centro visita rappresenta un importante attrattore per l’offerta di educazione ambientale, turistica ed è per questo che si è reso necessario la costituzione del Comitato Etico Scientifico per la sua gestione. Ne fanno parte: l’Ente Parco Nazionale del Gargano, il Comune di San Marco in Lamis ed il “Gruppo Speleologico Montenero” al quale è stato concessa la  gestione delle strutture.

Una struttura importante, come quella del Centro Visite, insieme a come quella del Museo Paleontologico dei Dinosauri” afferma il Presidente dell’Ente Parco Nazionale del Gargano, Stefano Pecorella “è fondamentale per sfruttare al massimo la vocazione turistica e storico-culturale del Gargano. Questi poli attrattivi aumentano l’offerta turistica nazionale ed internazionale e meritano di funzionare con numeri sempre maggiori . E’ importante restituire al territorio garganico ed al turista un luogo di scienza, cultura, formazione e anche divertimento. Sarà nostra premura” – conclude il Presidente-  adottare tutti gli strumenti necessari affinché questo luogo faccia un salto di qualità”.

Il Jurassic Park del Gargano è  un vero tesoro culturale all’interno dell’Area Protetta, un parco dove il passato riprede vita attraverso ventisette esemplari di dinosauri a grandezza naturale dotati di sistemi multimediali di ultima generazione, un luogo dove didattica e svago si fondono in un unico viaggio nella storia e nella preistoria, uno scenario in cui il passato si riprende la scena.


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (1239 valutazioni)