Ill Carnevale di Manfredinia vicino alla'Ambiente - Parco Nazionale del Gargano

archivio notizie - Parco Nazionale del Gargano

Ill Carnevale di Manfredinia vicino alla'Ambiente

 
Ill Carnevale di Manfredinia vicino alla'Ambiente
Non poteva iniziare meglio la 64^ edizione della kermesse sipontina che ieri ha aperto i battenti con la Gran Parata delle "Meraviglie" accarezzata da un dolce clima primaverile. Dopo cinque anni di assenza sono tornate a splendere le "Meraviglie", tratto distintivo del Carnevale di Manfredonia, frutto del talento creativo di docenti, mamme e nonne che ogni anno sanno stupire confezionando abiti ottenuti artigianalmente mediante l'utilizzo non solo di tessuti, ma anche di cartapesta e dai più impensabili materiali di riciclo. Quella di ridare spazio ed una rivisitata identità alle "Meraviglie" era tra le priorità di questa edizione dell'Agenzia del Turismo che ha raccolto l'accorato appello lanciato lo scorso anno dal compianto Gigetto Prato. "Una preghiera ed un invito alla città: il Carnevale è nostro, è vostro, è dell’intera comunità - affermava dal palco del 'Veglioncino dei Bambini'-. Spero che dalla prossima edizione ritorni la Sfilata delle Meraviglie, il nostro spettacolo più bello, l’unico d’Italia”. E così è stato. Un gioioso esercito della bellezza, composto da circa mille piccoli alunni degli Istituti Comprensivi, ha invaso le vie del percorso del Carnevale, colorando la città di energia, allegria e magia. Alla conduzione della parata Michele Cucuzza, volto storico di Rai1, e Mary de Gennaro, conduttrice di TeleNorba e di “Magazine 7” su La7, direttamente da “Buon Pomeriggio”, il nuovo programma pomeridiano di TeleNorba. Il fulcro della prima giornata del Carnevale di Manfredonia è stata la "Sfilata delle Meraviglie" ed i protagonisti indiscussi sono stati i piccoli alunni ed i loro costumi scintillanti e curati, come sempre, in ogni minimo particolare e che hanno rappresentato temi di grande attualità come il rispetto per l'ambiente, la raccolta differenziata, la cura dell'ecosistema, l'accrescimento del senso civico, la valorizzazione delle risorse culturali e della tradizione andando a braccetto con la mission e l'azione del Parco Nazionale del Gargano e del suo Presidente Stefano Pecorella, tra i principali partner della kermesse.

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (667 valutazioni)