Festa Nazionale dell'Albero 2014 - Parco Nazionale del Gargano

archivio notizie - Parco Nazionale del Gargano

Festa Nazionale dell'Albero 2014

 
Festa Nazionale dell'Albero 2014
La Giornata Nazionale degli Alberi, il 21 novembre, nasce con l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza del patrimonio arboreo e boschivo mondiale ed italiano, al fine di tutelare la biodiversità, contrastare i cambiamenti climatici e prevenire il dissesto idrogeologico. Valorizzare l’ambiente, il patrimonio arboreo e boschivo e le tradizioni legate all’albero nella cultura italiana, ed operare verso una migliore vivibilità degli insediamenti urbani sono obiettivi che effettivamente ricalcano il dettato del protocollo di Kyoto. “La Giornata dell’Albero è una preziosa occasione per richiamare l’attenzione di tutti, dichiara il Presidente del Parco Nazionale del Gargano, l’Avv. Stefano Pecorella, soprattutto dei più giovani, sull’importanza dei boschi e delle foreste, sul loro fondamentale ruolo di polmone verde per la Terra. E’ una festa gioiosa ed educativa che dà valore ed impulso al lavoro di tutela e valorizzazione delle risorse naturali e la diffusione e l’affermazione dell’educazione e della coscienza ambientale tra i cittadini. Il concetto di sostenibilità ambientale, afferma l’Avv. Pecorella, rappresenta la bussola del mio lavoro come Presidente e di tutto l’Ente Parco Nazionale del Gargano. Il nostro Promontorio possiede una straordinaria biodiversità ed un patrimonio boschivo inestimabile ed è dovere di tutti gli amministratori, imprenditori e cittadini di essere attenti a queste tematiche e perseguire concretamente buone pratiche nella quotidianità. Siamo consapevoli delli'importanza di avere più verde nei nostri centri abitati, poiché questo arredo urbano, è fondamentale per innalzare la qualità della vita di tutti i cittadini. Mi rivolgo soprattutto alle giovani generazioni: Il futuro è nelle vostre mani. Siete i custodi e le sentinelle di questo territorio”.

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (1763 valutazioni)