Ischitella - La Cruedda - Parco Nazionale del Gargano

Il Parco | Prodotti tipici | Ischitella - La Cruedda - Parco Nazionale del Gargano

Ischitella - La Cruedda

Comune: Ischitella

 

Si deve alla presenza delle zone umide con le vaste distese di giunchi e canne palustri l’artigianato dell’intreccio. Questa pratica artigianale diventa utile per intrecciare canestri per conservare formaggi freschi, pesci e molluschi.
Nell’area di Ischitella, con la cruedda,  l’intreccio è diventata arte. La cruedda è realizzata con paglia di grano tenero personalizzata inserendo nell'intreccio pezzetti di stoffa, diversi per ogni famiglia. La paglia viene lasciata a macerare nell’acqua per renderla docile alla lavorazione. La cruedda poteva assumere la forma di culla per il bambino, di dote della sposa, di contenitore per il trasporto quotidiano sul capo.
Dopo anni di parziale oblio dal 2000 ad Ischitella, l'associazione "Cruedda d'Ischitella" ha ripreso la produzione di questi oggetti come "prodotti tipici del Parco del Gargano". La Cruedda ha un ruolo importantissimo all’ interno della tradizione e della cultura di Ischitella: l’ oggetto si lega indissolubilmente alla vita delle donne di Ischitella e le accompagna lungo tutto il percorso della vita, dalla nascita sino alla morte.

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (3494 valutazioni)