Mattinata - Museo Civico - Parco Nazionale del Gargano

Il Parco | Beni archeologici | Musei | Mattinata - Museo Civico - Parco Nazionale del Gargano

Mattinata - Museo Civico

Comune: Mattinata

Il Museo Civico di Mattinata ospita reperti archeologici provenienti dalle numerose necropoli ed insediamenti presenti attorno al paese. Negli ultimi anni il museo si è arricchito degli enormi blocchi di pietra calcarea, provenienti dal porto, nel quale sono impresse le impronte di dinosauri.
I brocchi di pietra, originariamente posizionati in una cava di San Marco in Lamis era stati infatti utilizzati come frangiflutti e a seguito della scoperta rimossi dalla loro posizione per l’aggiunta di una piccola sezione al museo. Una esposizione più ampia delle impronte è stata realizzata a Borgo Celano, frazione dle comune di San Marco in Lamis.
Il museo, fondato nel 1982 ma aperto al pubblico solo nel 1990, raccoglie inoltre  oggetti provenienti da corredi tombali, spille, fibule, anelli, collane e circa 20 teste scolpite risalenti a 2000 anni fa e rinvenute sul monte Saraceno. Il museo allestisce mostre temporanee
La struttura espositiva si articola su due livelli di cui il primo è pienamente accessibile ed il secondo in fase di completamento. Al primo livello è anche attrezzata una sala convegni.
Il museo è localizzato nel centro urbano di Mattinata in località Giorgi alla via Di Vittorio (tel. 0884551001). Il museo è aperto il Martedì, Giovedì e Sabato dalle 17.00 alle 22.00 e giovedì dalle 9.30 alle 12.30.

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (0 valutazioni)