Vallone Vignanotica - Parco Nazionale del Gargano

Il Parco | Itinerari | Punti panoramici | Vallone Vignanotica - Parco Nazionale del Gargano

PUNTI PANORAMICI

 

 

Vallone Vignanotica

Comune: Mattinata
Modalità di fruizione: libera
Cronologia: n.a.


La più bella spiaggia del Gargano si apre allo sbocco del Vallone Vignanotica, una lunga spiaggia di ciottoli ai piedi di una imponente candida falesia rocciosa. Il candore dei calcari, particolarmente bianco in questo tratto, è segnato la lunghe intrusioni parallele di selce marrone che realizzano un paesaggio quasi naif.  Frequenti i crolli che hanno portato al divieto di accesso per un tratto della scogliera. Il corso del lungo Vallone è profondamente inciso nelle rocce ed è sovrastato alla destra idrografica dal Monte Barone ricoperto di fitta Pineta. Una strada tortuosa corre lungo il Vallone permettendo un viaggio in un mondo diverso ad ogni curva. La vegetazione cambia in funzione dei versanti (esposizione) e della caratteristica del suolo più o meno profondo. Formazioni di macchia mediterranea, Pineta a Pinus halepensis, formazioni più mesofite miste di caducifoglie, Leccio, orniello, Carpino, creano un mosaico di vegetazione e tonalità di colore. Inciso nei calcari quando fenomeni piovosi più intensi incanalavano le acque nel Vallone trasportando le rocce che formano oggi la sua lunga spiaggia. Un camping sulla spiaggia, piccole abitazioni, agriturismi, terrazzamenti di antiche coltivazioni, segnano la discreta presenza umana. Il Vallone Vignanotica e l’omonima spiaggia meritano sicuramente una visita.

 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (3231 valutazioni)